Progetti

PRIN @DSAEMQ
Assegni di ricerca in corso
  • ​​​​​​"La creazione di valore pubblico attraverso la co-produzione dei servizi: un approccio multidisciplinare". Durata 24 mesi (scadenza 31/01/2020). Responsabile: Mariafrancesca SICILIA
  • "Effetti dell'inquinamento atmosferico sulla salute umana e sul well-being: un approccio statistico con dati open-source e big-data". Durata 12 mesi (scadenza 31/01/2020). Responsabile: Michela CAMELETTI
  • "Riforme strutturali del mercato del lavoro e performance delle imprese". Durata 24 mesi (scadenza 31/08/2020). Responsabile: Federica ORIGO
  • "Government ownership, dividend policy and the role of debt". Durata 24 mesi (scadenza 30/04/2021). Responsabile: Davide CASTELLANI
  • "DigitaI Transformation and Innovation Slowdown: a paradox or simply a delay in diffusion?". Durata 36 mesi (scadenza 31/10/2022). Responsabile: Elena CEFIS
Assegni di ricerca - Archivio
  • "The P2 Lodge in the Seventies and Early Eighties: Industrial Structure and a Potential Democratic Collapse". Durata 12 mesi (scadenza 28/02/2019). Responsabile: Stefano LUCARELLI
  • "Governing la risorsa acqua: il ruolo degli strumenti di accounting e controllo". Durata 24 mesi (scadenza 30/09/2019). Responsabile: Massimo CONTRAFATTO
  • "I local clearing systems in Italia negli anni della crisi economica: siamo di fronte a modelli di sviluppo economico locale durevoli?". Durata 24 mesi (scadenza 30/09/2019). Responsabile: Stefano LUCARELLI
  • "Strategic portfolio choices and ordering rules among financial sectors and markets". Durata 24 mesi (scadenza 30/09/2019). Responsabile: Sergio ORTOBELLI LOZZA
  • "I Big data per la comprensione delle determinanti dello sviluppo di lungo periodo in Italia". Durata 24 mesi (scadenza 30/09/2019). Responsabile: Paolo BUONANNO
  • "The price and the value of information in vertical contracting and competitive markets". Durata 24 mesi (scadenza 31/10/2019). Responsabile: Salvatore PICCOLO
  • "The Legacy of Institutions for Long Term Development". Durata 24 mesi (scadenza 30/11/2019). Responsabile: Paolo BUONANNO